Puglia | Digital Library

Archeologia industriale a Bari o immemorata

Autori:
Quero Antonio

Argomenti:
Economia e Società
Archeologia

Il volume “Archeologia industriale a Bari e immemorata” è parte della grande raccolta denominata “Libri di Puglia”, progetto di digitalizzazione a cura di Nicola Pergola che ha lo scopo di rendere fruibile la produzione editoriale dei Centri regionali di servizi educativi e culturali e degli Assessorati alla cultura e alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia, dal 1968 al 2000. L'archeologia industriale, ramo scientifico dell'archeologia più tradizionale nata negli anni '50 del Novecento in Inghilterra, si occupa di studiare tutte le testimonianze dell'era industriale applicando un metodo interdisciplinare sui beni materiali, immateriali, diretti e indiretti con l'obiettivo di indagare la storia e dello sviluppo industriale, per conoscerne anche il presente. Con questo obiettivo nasce la pubblicazione “Archeologia industriale a Bari e immemorata”, dallo studio elaborato dall'Architetto Antonio Quero con il coordinamento editoriale di Giacomo Marcario e realizzato grazie ai Centri Regionali di Servizi Educativi e Culturali BA/10 E BA/11, Assessorato alla Pubblica Istruzione e Promozione Culturale di Bari. Un punto di partenza e di riflessione per conoscere il territorio attraverso i siti industriali, testimonianze di un passato recente legato allo sviluppo tecnologico e produttivo che ha cambiato le abitudini e in parte il volto delle nostre città. Capire le dinamiche e le scelte costruttive di questa categoria architettonica oggi è essenziale per predisporre e attuare i progetti di riqualificazione e ristrutturazione di queste enormi strutture per un riutilizzo dinamico, che tenga conto del loro valore culturale.

Creative Commons License
Scheda dettagliata
Identificazione
Natura analogica Testo a stampa
Genere Testo
Oggetto fisico
Derivazione altro analogico digitalizzato
Argomento Economia e Società
Archeologia
Livello di descrizione monografia
Ambito cronologico decennio 1990
Collezione Libri di Puglia
Descrizione del bene fisico
Categoria Libri
Titolo Archeologia industriale a Bari o immemorata (preferred Archeologia industriale a Bari o immemorata)
Autore Quero Antonio (preferred Quero Antonio)
Soggetto Archeologia industriale
Patrimonio architettonico
Bari
Descrizione Il volume “Archeologia industriale a Bari e immemorata” è parte della grande raccolta denominata “Libri di Puglia”, progetto di digitalizzazione a cura di Nicola Pergola che ha lo scopo di rendere fruibile la produzione editoriale dei Centri regionali di servizi educativi e culturali e degli Assessorati alla cultura e alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia, dal 1968 al 2000. L'archeologia industriale, ramo scientifico dell'archeologia più tradizionale nata negli anni '50 del Novecento in Inghilterra, si occupa di studiare tutte le testimonianze dell'era industriale applicando un metodo interdisciplinare sui beni materiali, immateriali, diretti e indiretti con l'obiettivo di indagare la storia e dello sviluppo industriale, per conoscerne anche il presente. Con questo obiettivo nasce la pubblicazione “Archeologia industriale a Bari e immemorata”, dallo studio elaborato dall'Architetto Antonio Quero con il coordinamento editoriale di Giacomo Marcario e realizzato grazie ai Centri Regionali di Servizi Educativi e Culturali BA/10 E BA/11, Assessorato alla Pubblica Istruzione e Promozione Culturale di Bari. Un punto di partenza e di riflessione per conoscere il territorio attraverso i siti industriali, testimonianze di un passato recente legato allo sviluppo tecnologico e produttivo che ha cambiato le abitudini e in parte il volto delle nostre città. Capire le dinamiche e le scelte costruttive di questa categoria architettonica oggi è essenziale per predisporre e attuare i progetti di riqualificazione e ristrutturazione di queste enormi strutture per un riutilizzo dinamico, che tenga conto del loro valore culturale.
Datazione 1998
Materiale Carta
Dimensioni
Tipo dimensione: Altezza
Valore: 31 cm
Lingua ita
Editore Levante Editori
Luogo di pubblicazione Bari
Data di pubblicazione 1998
Localizzazione
Soggetto conservatore: Biblioteca nazionale Sagarriga Visconti-Volpi (preferred Biblioteca nazionale Sagarriga Visconti-Volpi)
Tipo indirizzo: Via
Indirizzo: Oreste Pietro
Numero civico: 45
CAP: 70123
Comune: Bari
Provincia: BA
Regione: Puglia
Nazione: Italia
Coordinate geografiche
Latitudine: 41.128851
Longitudine: 16.846876
Codice identificativo
Fonte del codice identificativo: SBN
Codice: IT-ICCU-NAP-0211365
Informazioni di dettaglio sulla risorsa digitale
Soggetto responsabile della digitalizzazione IT-BA0256
Progetto di digitalizzazione http://www.regione.puglia.it
Stato della digitalizzazione digitalizzazione completa
Modalità d'uso (Documento digitale) master
Dimensione file in bytes (Documento digitale) 88823648
Formato digitale (Documento digitale) pdf
MIME Type (Documento digitale) application/pdf
Lingua ita
Requisiti per la visualizzazione Adobe Reader
Direzione di lettura left-to-right
Sequenza delle pagine reading-order
Orientamento delle righe horizontal
Applicazione PDF Presentation Adobe Photoshop CS
SW produttore Adobe Acrobat 9.51 Paper Capture Plug-in
Numero di pagine 216
Data e ora di creazione file (Documento digitale) 2012-06-10T21:14:07Z
Data ultima modifica 2012-08-08T08:58:55Z
Diritti
Accessibilità uso pubblico
Detentore dei diritti Regione Puglia
Dichiarazione dei diritti Delibera Regione Puglia
ID dichiarazione dei diritti D.G.R. 17 aprile 2015, n. 766
Tipo di concessione license
Licenza Creative Commons Public License: Attribuzione - Condividi allo stesso modo - 3.0 IT
Tipo di licenza http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/it/legalcode
Termini di licenza È consentito: ● Condividere — riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare questo materiale con qualsiasi mezzo e formato ● Modificare — remixare, trasformare il materiale e basarti su di esso per le tue opere per qualsiasi fine, anche commerciale. Alle seguenti condizioni: ▪ Attribuzione — Devi riconoscere una menzione di paternità adeguata, fornire un link alla licenza e indicare se sono state effettuate delle modifiche. Puoi fare ciò in qualsiasi maniera ragionevole possibile, ma non con modalità tali da suggerire che il licenziante avalli te o il tuo utilizzo del materiale. ▪ Stessa Licenza — Se remixi, trasformi il materiale o ti basi su di esso, devi distribuire i tuoi contributi con la stessa licenza del materiale originario. ▪ Divieto di restrizioni aggiuntive — Non puoi applicare termini legali o misure tecnologiche che impongano ad altri soggetti dei vincoli giuridici su quanto la licenza consente loro di fare.
Informazioni aggiuntive
Fonte dati scheda SBN/NAP0211365
Bibliografia Archeologia industriale a Bari o immemorata, Antonio Quero con prefazione di Giacomo Marcario, Bari 1998
Risorsa associata http://www.sbn.it/opacsbn/opaclib?db=solr_iccu&select_db=solr_iccu&saveparams=false&resultForward=opac%2Ficcu%2Ffull.jsp&searchForm=opac%2Ficcu%2Ffree.jsp&y=12&do_cmd=search_show_cmd&x=17&nentries=1&rpnlabel=+Tutti+i+campi+%3D+Archeologia+industriale+a+Bari+o+immemorata+%28parole+in+AND%29+&rpnquery=%2540attrset%2Bbib-1%2B%2B%2540attr%2B1%253D1016%2B%2540attr%2B4%253D6%2B%2522Archeologia%2Bindustriale%2BBari%2Bimmemorata%2522&&fname=none&from=1