Puglia | Digital Library

Libri di Puglia

indietro

Informazioni sulla collezione

La collezione nasce dal progetto di digitalizzazione curato da Nicola Pergola, che ha reso possibile le scansioni di oltre 400 libri, fruibili in PDF, che compongono la produzione editoriale dei Centri regionali di servizi educativi e culturali e degli Assessorati alla cultura e alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia. Il progetto nasce dal desiderio di proseguire un lavoro già avviato nel 1992 dal CRSEC di Cerignola con il volume "Editoria pubblica pugliese. Dieci anni di intervento dei Centri Regionali di Servizi Educativi e Culturali", e proseguito nel 1999 con il volume "Libri di Puglia. La produzione editoriale dei Centri Regionali di Servizi Educativi e Culturali e degli Assessorati alla Cultura e alla P.I. della Regione Puglia", edito dai CRSEC di Troia e Cerignola. Il materiale costituisce nell'insieme un patrimonio letterario e nozionistico di altissimo valore inerente agli aspetti ambientali, urbanistici, artistici e archeologici, etnoantropologici, enogastronomici, sociologici, religiosi, linguistici e culturali di ogni area geografica della Puglia. E' un valore inestimabile soprattutto se si considera che i Centri regionali, chiusi definitivamente nel 2009, hanno prodotto negli anni i volumi presenti in collezione attraverso un costante piano di editoria volto alla valorizzazione e alla conoscenza del territorio, grazie alla volontà e alla professionalità di studiosi e ricercatori gravitanti intorno ai centri, oggi fruibili e consultabili online.

Scheda della collezione
Tipologia
Genere: Collezione
Derivazione: nativo digitale
Livello bibliografico raccolta prodotta dall'istituzione
Titolo Libri di Puglia
Descrizione La collezione nasce dal progetto di digitalizzazione curato da Nicola Pergola, che ha reso possibile le scansioni di oltre 400 libri, fruibili in PDF, che compongono la produzione editoriale dei Centri regionali di servizi educativi e culturali e degli Assessorati alla cultura e alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia. Il progetto nasce dal desiderio di proseguire un lavoro già avviato nel 1992 dal CRSEC di Cerignola con il volume "Editoria pubblica pugliese. Dieci anni di intervento dei Centri Regionali di Servizi Educativi e Culturali", e proseguito nel 1999 con il volume "Libri di Puglia. La produzione editoriale dei Centri Regionali di Servizi Educativi e Culturali e degli Assessorati alla Cultura e alla P.I. della Regione Puglia", edito dai CRSEC di Troia e Cerignola. Il materiale costituisce nell'insieme un patrimonio letterario e nozionistico di altissimo valore inerente agli aspetti ambientali, urbanistici, artistici e archeologici, etnoantropologici, enogastronomici, sociologici, religiosi, linguistici e culturali di ogni area geografica della Puglia. E' un valore inestimabile soprattutto se si considera che i Centri regionali, chiusi definitivamente nel 2009, hanno prodotto negli anni i volumi presenti in collezione attraverso un costante piano di editoria volto alla valorizzazione e alla conoscenza del territorio, grazie alla volontà e alla professionalità di studiosi e ricercatori gravitanti intorno ai centri, oggi fruibili e consultabili online.
Lingua delle risorse digitali ita
Formato delle risorse digitali pdf
Genere delle risorse digitali Testo
Oggetto fisico
Categoria dei beni fisici Libri
Totale risorse digitali 444
Soggetto Letteratura
Datazione beni fisici XX-XXI secolo
Copertura geografica Puglia
Localizzazione Puglia
Soggetto responsabile della digitalizzazione CRSEC di Cerignola
CRSEC di Troia
Stato della digitalizzazione digitalizzazione completa
Progetto di digitalizzazione http://www.regione.puglia.it/
Accessibilità uso pubblico
Detentore dei diritti Regione Puglia
Identificatore diritti Delibera Regione Puglia
Valore identificatore diritti D.G.R. 17 aprile 2015, n. 766
Base dei diritti license
Licenza Creative Commons Zero (CC0)
Tipo di licenza https://creativecommons.org/publicdomain/zero/1.0/legalcode
Termini di licenza È consentito: copiare, modificare, distribuire ed eseguire i dati delle Opere raccolte nella collezione corrente, anche a fini commerciali, senza richiedere alcuna autorizzazione. Nota: audio, video, immagini e documenti costituenti la collezione digitale, potranno essere condivisi (riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti in pubblico, rappresentati, eseguiti, recitati) e modificati (remixati, trasformati per le tue opere) secondo i termini legali associati ai singoli contenuti digitali.
Consulta le opere della collezione
(528 risultati) 1 di 132